Skip to main content

OWAC certificata ai sensi della Norma UNI CEI 11352:2014

News

Da oggi Owac può mettere il proprio know-how in termini di efficientemente energetico.

jon-tyson-268886-unsplash

Con la certificazione conforme alla norma UNI CEI 11352:2014, Owac opera come società di servizi energetici (ESCO), essendo così in grado di fornire servizi di efficienza energetica conformi alla Norma e con garanzia di risultato, offrendo garanzie dell’efficacia e dell’affidabilità di tale servizio.

Il decreto legislativo 102/2014, che recepisce in Italia la Direttiva 2012/27/UE, contiene esplicito riferimento alla UNI CEI 11352, in particolare:

  • le grandi imprese  sono obbligate ad eseguire una diagnosi energetica, condotta da società che forniscono servizi energetici, esperti in gestione dell’energia o auditor energetici, nei siti produttivi localizzati sul territorio nazionale entro il 5 dicembre 2015 e successivamente ogni 4 anni; tale obbligo non si applica alle grandi imprese che hanno adottato sistemi di gestione conformi alla norma ISO 50001;
  • decorsi 24 mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto, tali diagnosi dovranno essere eseguite da soggetti certificati secondo le norme UNI CEI 11352 e UNI CEI 11339 da parte di organismi accreditati; entro lo stesso termine, ESCo ed E.G.E potranno partecipare al meccanismo dei certificati bianchi solo se in possesso di certificazione, rispettivamente, secondo le norma UNI CEI 11352 e UNI CEI 11339.