Skip to main content

Una carriera che si adatta alla tue esigenze

News

La situazione che stiamo vivendo in questi giorni ci insegna a considerare una epidiemia/pandemia come un evento in grado di minare la Business Continuity e ci impone una serie di mitigazioni atte ad arginare tali minacce. Le politiche di smart working ne sono senzaltro un esempio.

Owac ha investito nello sviluppo di questa modalità operativa da tempo e nell’ambito dei rapporti di collaborazione già avviati o da avviare intende promuovere e favorire le pratiche di lavoro a distanza, utilizzando questi sistemi per implementare la capacità produttiva e tecnica.

I progetti sviluppati in modalità smart working implicano il coinvolgimento di tutta lorganizzazione e comportano una maggiore responsabilizzazione dei collaboratori caratterizzata non solo da maggiore autonomia, ma anche da un orientamento proattivo verso i risultati più forte rispetto al lavoro tradizionale.

La modalità smart working richiede un sapiente uso del digitale, Owac ha sviluppato una governance integrata evolvendo ed adeguando i modelli organizzativi aziendali.

Owac ricerca consulenti che siano in grado di operare in questa modalità, con assoluta padronanza di tutti i supporti informatici, sia tecnici che “social”, necessari all’attuazione della modalità lavorativa in remoto.